s promozione vino 

Promozione vino nei paesi terzi

Con il Reg. (CE) n. 479/2008 del 29 aprile 2008, il Consiglio dell'Unione Europea introduce una vasta riforma riguardante l'organizzazione comune del mercato vitivinicolo. Il nuovo regolamento prevede dei programmi di sostegno nel settore, tra i quali viene inclusa la promozione del vino su mercati dei paesi terzi. Le modalità di applicazione del suddetto regolamento sono state definite dal Reg. (CE) 555/2008.  Successivamente, con i Regg. n.1234/2007 e  n. 491/2009 sono state apportate alcune modifiche. In l'Italia, i decreti attuativi Ministeriali hanno provveduto a disciplinare la misura in questione.


La misura di promozione ha lo scopo di favorire l'immagine e la conoscenza dei vini europei, di migliorare la competitività, di far conoscere i propri marchi nei paesi extraeuropei e riguarda i vini a denominazione di origine protetta, i vini a indicazione geografica protetta o i vini con indicazione della varietà di uva da vino.


Le attività beneficiarie di tali finanziamenti possono essere azioni in materia di relazioni pubbliche, promozione e pubblicità, che mettano in rilievo i vantaggi dei prodotti comunitari, in particolare in termini di qualità, di sicurezza alimentare ed il rispetto dell’ambiente; la partecipazione a manifestazioni, fiere ed esposizioni di importanza internazionale; campagne di informazione, in particolare, sui sistemi comunitari delle denominazioni d’origine, delle indicazioni geografiche e della produzione biologica; studi di mercati nuovi, necessari all'ampliamento degli sbocchi di mercato; studi per valutare i risultati delle azioni promozionali e di informazioni.


I programmi approvati, sono finanziati dalla Comunità generalmente fino ad un importo massimo del 50%; in Italia gli stessi programmi possono essere anche finanziati dagli Stati membri per il 20%. All'Agecontrol, spetta il compito di assicurare l'attuazione dei controlli, previsti dalla predetta normativa, nel rispetto dei termini stabiliti dal regolamento, per la regolare esecuzione delle procedure amministrative afferenti il pagamento degli anticipi e dei saldi, nonché l'eventuale svincolo delle cauzioni.

I controlli di che trattasi riguardano le attività eseguite dalle Organizzazioni al fine di verificare il rispetto di quanto previsto nei programmi approvati ed hanno le seguenti finalità:

  • accertare il regolare svolgimento delle azioni previste e la regolare utilizzazione dei fondi pubblici;
  • prevenire le eventuali irregolarità tecnico-amministrative;
  • garantire, mediante un'efficace monitoraggio delle attività, il conseguimento degli obiettivi progettuali preventivati;
  • permettere il recupero dei finanziamenti pubblici in caso di abusi.

Le operazioni di controllo dovranno fare costante riferimento al progetto approvato ed avere preminente carattere di prevenzione e di indirizzo, garantendo il rispetto delle norme, senza ostacolare lo svolgimento delle azioni finanziate.

L'attività di controllo dell'Agenzia è esplicata attraverso verifiche programmate – presso le sedi dell'Agenzia o presso le sedi ove si realizzano le attività - che si sostanziano in:

  • controlli documentali d'ufficio: riguardano la verifica, da valutare in esito ai controlli contabili e tecnici, delle domande di pagamento intermedie e della connessa documentazione di rendicontazione e giustificazione;
  • controlli contabili in loco: riguardano la verifica in loco delle spese effettuate in esecuzione del programma in occasione della richiesta di saldo;
  • controlli tecnici in itinere: riguardano la verifica dell'effettivo e corretto svolgimento delle azioni e degli eventi previsti.

Le attività di Agecontrol in tale comparto comportano anche missioni all'Estero in funzione della dislocazione delle attività programmate dagli operatori del settore. Gli esiti delle verifiche, riepilogati in appositi rapporti, vengono inoltrati ad AGEA per le determinazioni di competenza.


(ultimo aggiornamento 06 dicembre 2011)


CLIENT BROWSER: (na)
USER_AGENT: CCBot/2.0 (http://commoncrawl.org/faq/)
CLIENT_IP: 54.81.120.254